Skip to main content

ANACAM 2024: presentato il questionario di EFESME su modernizzazione e sicurezza

Durante la 53ª Assemblea Nazionale Anacam a Monte Carlo, EFESME ha presentato i risultati di un questionario elaborato per valutare la modernizzazione e la sicurezza nel settore ascensoristico europeo. Elettra Bilibio, Policy Advisor di EFESME, ha illustrato i dati raccolti. Significativo il contributo da parte di aziende italiane, spagnole e francesi.

Il questionario ha evidenziato che le PMI europee preferiscono modernizzare gli ascensori post Direttiva Ascensori 95/16/CE con marchio CE piuttosto che sostituirli completamente. Gli ascensori ante Direttiva, al contrario, richiedono interventi di modernizzazione complessi e costosi, motivo per cui spesso si opta per la sostituzione completa o si decide di non intervenire. Per quanto riguarda le piattaforme elevatrici, quelle installate prima della Direttiva Macchine 2006/42/CE vengono generalmente sostituite piuttosto che modernizzate. Le piattaforme post Direttiva, invece, sono più spesso soggette a modernizzazione. Un dato rilevante emerso dal questionario è che gli incidenti registrati sia sugli ascensori che sulle piattaforme non sono stati causati da una scarsa sicurezza degli impianti, ma da problemi come il dislivello del piano e la mancanza di assistenza e controllo da remoto. Le aziende partecipanti al questionario hanno dichiarato, inoltre, di affidarsi agli Organismi notificati per l’analisi dei rischi al momento dell’immissione sul mercato di nuovi ascensori o piattaforme.