Veneto e Friuli - Venezia Giulia

Presidente

Cristiano Recchia della società Riam Srl

Sede e recapiti

presso RIAM SRL Via della Scienza , 23 Zai2 - 37139 Verona
Tel. +39.045.851.72.11 Fax +39.045.851.04.16
email: info@riam.it

News dal Veneto e Friuli - Venezia Giulia


La Prefettura di Venezia ha pubblicato sul sito la data della prova preselettiva a quiz con risposta multipla per il conseguimento dell’abilitazione per l’esercizio della professione di manutentore di ascensori e montacarichi. La prova scritta si svolgerà martedì 11 giugno presso la caserma del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Venezia, in via della Motorizzazione Civile n. 6 a Mestre.

I candidati che non hanno ricevuto comunicazione di esclusione, sono convocati alle ore 8.00 per le operazioni preliminari di identificazione. Devono essere muniti di un valido documento di riconoscimento, della domanda di partecipazione originale in bollo inviata tramite posta elettronica o della ricevuta della raccomandata postale. L’esito del quiz sarà comunicato al termine della prova.

I candidati risultati idonei sosterranno la prova teorico-pratica presso la sede che verrà successivamente indicata, in una delle seguenti date: 17, 18, 24 e 25 giugno.

Ulteriori informazioni sullo svolgimento degli esami possono essere richieste al segretario della Commissione, il dottor Andrea Maso (041 2703492 - andrea.maso@interno.it ).

Prefettura venezia

La Prefettura di Venezia ha comunicato ad Anacam che nel mese di giugno si svolgerà a Venezia una sessione di esami per il conseguimento dell’abilitazione alla manutenzione di ascensori e montacarichi.

Possono presentare domanda esclusivamente coloro che risiedono anagraficamente nella regione Veneto, quindi il solo domicilio non consente l’ammissione. La domanda deve pervenire entro il 25 maggio e può essere consegnata a mano, spedita con raccomandata AR (Prefettura di Venezia - San Marco, 2661 - 30124 Venezia) o trasmessa all’indirizzo di posta elettronica certificata protocollo.prefve@pec.interno.it con riserva di presentare l’originale in bollo al momento delle prove.

Il candidato, oltre al recapito postale e telefonico, dovrà indicare un indirizzo di posta elettronica (ordinaria o certificata) presso il quale intende ricevere le comunicazioni. I candidati che non abbiano ricevuto alcuna comunicazione di esclusione dovranno presentarsi all’esame muniti di valido documento di riconoscimento ed esibire la ricevuta della presentazione della domanda di partecipazione e l’eventuale originale in bollo. La sede e le date delle prove d’esame saranno pubblicate il giorno 31 maggio sul sito della Prefettura di Venezia. Ulteriori informazioni sullo svolgimento degli esami possono essere richieste al segretario della Commissione, il dottor Andrea Maso (041.2703492 - andrea.maso@interno.it).

L’11 aprile scorso, presso l’Hotel Adige, a Trento, in località Mattarello, dopo il seminario tecnico-normativo organizzato dalle sedi regionali del Nord Est, si è tenuto il consiglio regionale di Anacam Veneto e Friuli Venezia Giulia. Oltre a indicare i delegati per l’Assemblea Nazionale che si terrà dal 13 al 15 giugno in Sardegna, gli associati hanno eletto nuovo presidente Cristiano Recchia di Riam Srl.  

Si terrà il prossimo 11 aprile, presso l’Hotel Adige, in Via Pomeranos 10, a Trento, in località Mattarello, il seminario tecnico-normativo organizzato da Anacam Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Dopo i saluti del presidente di Anacam Trentino Alto Adige Carlo Segatta è previsto l’intervento di Luca Incoronato che parlerà della prossima Assemblea nazionale in Sardegna e dell’armonizzazione delle norme europee degli ascensori. Il responsabile della sede nazionale, inoltre, aggiornerà gli associati sull’interpello di Anacam all’Agenzia delle Entrate sull’applicazione delle aliquote Iva alle attività di manutenzione e di installazione di ascensori. Ivan Ferrarini, oltre a illustrare le ultime novità sulle norme tecniche in Europa, tratterà del recente parere di Uni sull’applicazione dell’inverter negli impianti con vecchi argani e della famiglia delle UNI 10411 sulle modifiche agli ascensori esistenti. Seguirà l’Assemblea regionale per eleggere i delegati all’Assemblea nazionale che si terrà a Villasimius dal 13 al 15 giugno. Il seminario è gratuito ed è riservato agli associati Anacam che possono inviare l’adesione entro e non oltre il 9 aprile alla segreteria nazionale Anacam (info@anacam.it fax 06 42013829).

Parte a marzo il corso di preparazione alla prova teorico-pratica per il rilascio del certificato di abilitazione del personale di manutenzione di ascensori e montacarichi organizzato da Anacam Veneto e Friuli Venezia Giulia. Il corso si terrà nei giorni 5, 7, 12, 14, 19 e 21 marzo presso la sede dell’azienda Vergati, in via Caldonazzo 13 a Mestrino, in provincia di Padova.

Il corso si articola in due incontri settimanali, il martedì e il giovedì, dalle 14 alle 20, per un totale di 36 ore. Sono previste lezioni in aula ed esercitazioni pratiche su diverse tipologie di ascensori in esercizio.

È ammesso al corso il personale assunto che effettua, in affiancamento a personale esperto, le operazioni di manutenzione, assistenza, riparazione e montaggio di ascensori e montacarichi da almeno 12 mesi e che è residente nelle regioni Veneto o Friuli Venezia Giulia.

Il corso è a numero chiuso per un massimo di 20 partecipanti a sessione. Le disponibilità saranno assegnate secondo l’ordine di ricevimento delle domande d’iscrizione. Le richieste in esubero saranno soddisfatte in sessioni successive. Il costo del corso è di 300 € + IVA per ciascun corsista che provenga da aziende associate Anacam e 400 € + IVA per coloro che invece lavorano per aziende non associate. Il modulo di iscrizione e la ricevuta del pagamento vanno inviate entro il 20 febbraio tramite fax o mail alla segreteria nazionale Anacam (fax 0642013829 e-mail: info@anacam.it).

La prima sessione di esame presso la Prefettura di Venezia dovrebbe tenersi tra maggio e giugno 2019. Seguiranno altre date, non ancora definite. Possono accedere agli esami organizzati dalla Prefettura di Venezia solo i candidati residenti in Veneto.

I candidati provenienti dal Friuli Venezia Giulia dovranno sostenere l’esame a Trieste o nelle regioni che accettano candidati non residenti.

Le domande di ammissione all’esame per il rilascio del patentino da parte dei residenti in Veneto possono essere inviate direttamente alla Prefettura di Venezia. La precisazione arriva proprio dalla Prefettura del capoluogo veneto che informa con una nota che sempre a Venezia si terranno gli esami, presumibilmente nel mese di febbraio. La domanda può essere inviata a mezzo PEC a: polamministrativa.prefve@pec.interno.it

SCARICA IL MODELLO DI DOMANDA

La segreteria nazionale di Anacam rimane a disposizione per ogni ulteriore informazione.