In Spagna si protesta contro la crescente precarizzazione del settore ascensoristico

Il 29 maggio i lavoratori del settore ascensoristico spagnolo scenderanno in piazza per protestare contro il degrado del settore sia per quanto riguarda le condizioni di lavoro del personale tecnico che la sicurezza degli utenti stessi. La mobilitazione avrà luogo a Madrid e prevede una concentrazione di lavoratori davanti al Ministero dell’Economia, dell’Industria e della Competitività. Ne dà notizia il sindacato UGT-FICA che dal sito internet precisa che la manifestazione del 29 maggio potrebbe essere seguita da scioperi e interruzioni del servizio per tutto il prossimo autunno, se non verranno prese in considerazione le istanze dei lavoratori.

Leggi l'articolo

0
0
0
s2smodern

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.