L’11 settembre primo test per l’ascensore spaziale giapponese

È made in Japan il primo ascensore spaziale nella storia dell’umanità. L'università di Shizuoka lancerà in orbita un prototipo a bordo del razzo H-2B, l’11 settembre. Si tratta di un modello in scala ridotta composto da due mini satelliti dal lato di 10 centimetri collegati da un cavo d’acciaio di 10 metri, percorso da una scatola di 6 centimetri per 3 azionata da un motore. Un sogno che diventa realtà? L’azienda giapponese Obayashi, che collabora con l’Università di Shizuoka, aveva già annunciato di voler costruire un ascensore spaziale entro il 2050 ma c’è ancora molto da lavorare.

repubblica.it

LaStampa.it

0
0
0
s2smodern

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.