Incidente mortale a Torino: un uomo cade nel vuoto tentando di uscire da un ascensore bloccato

Un uomo di 68 anni ha perso la vita cadendo nel vano dell’ascensore dello stabile dove risiedeva. È successo il 3 giugno, a Torino, in via Castagnevizza 13. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo voleva raggiungere i contatori della corrente elettrica che non funzionavano, in seguito a un blackout che mercoledì mattina ha interessato alcune vie della città, quando è rimasto bloccato in ascensore tra il quinto e il quarto piano. Nel tentativo di liberarsi, con l’aiuto di un condomino, è precipitato nel vuoto morendo sul colpo.  Sono in corso di accertamento le cause che hanno portato al blocco della cabina. 

Proprio in seguito al blackout di mercoledì, i vigili del fuoco sono intervenuti nei quartieri Santa Rita e Mirafiori Nord per una ventina di ascensori bloccati. Anacam ricorda che è importante non cercare di liberarsi da soli in caso di intrappolamento ma è opportuno attendere l’intervento di personale specializzato. 

Torino - la Repubblica

La Stampa

0
0
0
s2smodern