L’ascensore non funziona: muore su una panchina a Porto Recanati perché non riesce a rincasare

Da mesi non tornava a casa perché l’ascensore era rotto e aveva grosse difficoltà a salire le scale.
Pietro Canistrà, 70 anni, è morto dopo aver trascorso l’ennesima nottata su una panchina del piazzale dell’Hotel House, un palazzone in via Salvo d’Acquisto a Porto Recanati.
L’uomo abitava all’ottavo piano e da tempo trascorreva le sue giornate in strada.

Leggi l'articolo su cronachemaceratesi.it

0
0
0
s2smodern

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.