Seminari Anacam 2020-2021 - Bari

Si terrà a Bari, presso l’Hotel Majesty, il prossimo 24 gennaio, il seminario di aggiornamento tecnico e normativo organizzato da Anacam Puglia. Aprirà i lavori il presidente regionale Roberto Erriquez. Seguirà l’intervento del presidente nazionale Andrea Codebò sul valore aggiunto che deriva dall’adesione all’Associazione. Luca Incoronato parlerà di contratti di manutenzione e clausole vessatorie mentre Paolo Tattoli farà il punto sull’edizione 2020 delle norme EN 81-21, EN 81-28, EN 81-58, EN 81-70, EN81-71 ed EN 81-77. Previsti anche approfondimenti sulle EN 81-21 e 28 e sulla normativa nazionale ed europea per l’installazione e la gestione delle piattaforme elevatrici. Di normativa si occuperà anche Roberto Corradini che tratterà i rischi connessi con l’inserimento dell’inverter sugli impianti con vecchi argani e la nuova UNI 10411-1:2020. Il presidente di WE UNIT Giovanni Grimaldi presenterà lo strumento finanziario per la rateizzazione dei pagamenti dei lavori condominiali “Credito Condominio”.

Con questo evento, prendono corpo gli accordi stretti con ANACI in base ai quali agli amministratori di condominio associati che partecipano alle iniziative di Anacam saranno riconosciuti tre crediti formativi. Nei lavori del pomeriggio è stata dunque inserita una sessione dedicata agli amministratori di condominio. Il presidente regionale di ANACI Antonio De Giovanni parlerà delle principali criticità della gestione degli ascensori condominiali dal punto di vista degli amministratori di condominio. Dante Pozzoni parlerà di manutenzione predittiva mentre Corradini affronterà il tema delle responsabilità di amministratore e manutentore per quanto riguarda il mantenimento della sicurezza degli impianti esistenti e l’esecuzione dei lavori di manutenzione a regola d’arte. Incoronato spiegherà poi quali aliquote Iva vanno applicate al settore degli ascensori. Infine Tattoli tratterà le responsabilità di amministratore e manutentore nell’ambito delle verifiche periodiche e straordinarie sugli ascensori. Le considerazioni finali saranno affidate al presidente Codebò.

La scheda di partecipazione al seminario deve essere inviata entro e non oltre il 20 gennaio  alla segreteria nazionale Anacam (info@anacam.it - fax 06/42013829). Il seminario è gratuito per le imprese associate. Il costo di partecipazione per le imprese non associate e per gli Organismi notificati invece è di euro 50,00 + Iva al 22% e comprende i servizi ristorativi, l’invio dell’attestato e delle presentazioni dei relatori. L’importo va bonificato entro il 20 gennaio a favore della Assolift Servizi Srl S.U. Iban IT 52 U 07601 03200 001032846436, causale /CONVEGNO BARI 24/01/2020. Verrà inviata fattura da presentare su eventuale richiesta per accedere alla sala ristorante.

 

0
0
0
s2smodern