Commissione Ascensori UNI: affidata la traduzione in italiano delle EN 81-21, EN 81-28 ed EN 81-70 a Varisco, Iotti e Iriti

Tra giugno e luglio, UNI ha pubblicato alcune norme (tra le quali le EN 81-21, EN 81-28 ed EN 81-70), rendendole disponibili solo in inglese. Vista l’importanza che tali norme rivestono per il settore ascensoristico e prendendo atto che attualmente il processo di traduzione in UNI sembra fermo, la Commissione Ascensori di UNI, durante la riunione di questa mattina, ha deliberato di chiedere a Giovanni Varisco di tradurre la EN 81-21, a Giuseppe Iotti la EN 81-28 e a Maurizio Iriti la EN 81-70. Le traduzioni dovranno poi essere verificate dai competenti uffici di UNI e quindi diffuse. Si ricorda che la EN 81-21 si occupa delle “Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione di ascensori - Ascensori per il trasporto di persone e cose - Parte 21: Ascensori nuovi per persone e cose in edifici esistenti”; la EN 81-28 tratta delle “Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione di ascensori - Ascensori per il trasporto di persone e merci - Parte 28: Teleallarmi per ascensori e ascensori per merci”; la EN 81-70 stabilisce le “Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Applicazioni particolari per ascensori per passeggeri e per merci - Parte 70: Accessibilità agli ascensori delle persone, compresi i disabili”.

0
0
0
s2smodern

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.