Online il nuovo numero di Sviluppo Impresa

Sviluppo Impresa torna con un nuovo numero.

Il presidente Andrea Codebò presenta un bilancio delle attività svolte in questi mesi e annuncia le date delle due assemblee nazionali che si terranno nel 2020 e nel 2021 rispettivamente a Milano e a Giardini Naxos, in Sicilia.
Un ampio articolo racconta il convegno sull’accessibilità nella stazione intermodale organizzata dal Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani (CIFI) in collaborazione con RFI, con il patrocinio di Anacam.  L’evento ha visto la partecipazione e il sostegno del Gruppo Millepiani insieme alle grandi aziende, a dimostrazione del fatto che anche le piccole e medie imprese possono competere in un settore come questo.
Sviluppo Impresa ci porta poi in giro per il mondo: ad Augsburg, in Germania con Interlift; negli Stati Uniti per la 70a Convention di NAEC, l'Associazione nazionale degli ascensoristi targata USA; di nuovo in Europa, più precisamente a Bruxelles, per parlare di un seminario su inclusività e normazione in Europa.
In questo numero, inoltre, si fa il punto su un tema di estrema attualità come quello degli inverter installati negli ascensori con argani di vecchia concezione.
Ancora si parla dei corsi e degli esami per il conseguimento del patentino e dei seminari regionali che si sono tenuti in Liguria, Sicilia, Toscana e Piemonte.
La rubrica “traguardi” racconta i 50 anni di attività della Cuoghi Ascensori di Genova.
Non poteva mancare un articolo dedicato a Paolo Gabrielli, uno dei padri fondatori di Anacam, scomparso recentemente. Buona lettura.

SVILUPPO IMPRESA NUMERO 4 - 2019

0
0
0
s2smodern