ANACAM4SOCIETY, parte il primo progetto. Insieme ad Apeiron ODV per andare oltre le differenze

apeiron evento teaser

Nel segno di una cultura della responsabilità sociale, Anacam ha deciso di sostenere alcuni progetti che riguardano la vita di tutti, al di fuori della dimensione di imprenditori e delle tematiche tipiche del settore ascensoristico. In quest’ottica nasce la collaborazione con Apeiron ODV, un’organizzazione di volontariato senza fini di lucro che si occupa di elaborare, promuovere e realizzare progetti di solidarietà sociale in Italia e all’estero.
Nello specifico Anacam sostiene il progetto “Abbasso gli stereotipi - Una comunità in viaggio verso la parità e l’inclusione” per la realizzazione della prima biblioteca online dedicata interamente alla parità di genere, “specchio” 2.0 della biblioteca fisica inaugurata qualche giorno fa a Cesena, che consentirà di raggiungere un bacino di utenti più esteso e di disporre di risorse online gratuitamente così come accade per i libri fisici.
“Anacam non è del tutto nuova a questo genere di sensibilità sociale ma è la prima volta che sponsorizza un progetto vero e proprio. L’Associazione vuole sostenere Apeiron ODV - ha spiegato Dante Pozzoni, consigliere nazionale Anacam - perché si raggiungano degli obiettivi concreti nell’ambito della parità di genere che in qualche modo è un tema a noi caro. Trovo, infatti, che questa iniziativa e Anacam Pink siano animati dallo stesso sentimento”.
Vista la concomitanza con l’evento internazionale “16 giorni per l’attivismo” di sensibilizzazione alla violenza contro donne e bambini/e, Apeiron ODV ha organizzato anche una rassegna online dal titolo “Le parole per dirlo” per dibattere di cinque temi che interessano da vicino la vita delle donne: la violenza di genere, il lavoro e la sua conciliazione con i tempi di vita, la rappresentazione femminile nel cinema, la salute, il femminismo e il post colonialismo. L’iniziativa, che rientra nell’accordo di sponsorizzazione con Anacam, si apre giovedì 24 novembre alle ore 18.00 con l’intervista alla giornalista e scrittrice Jennifer Guerra sull’attuale narrazione della violenza di genere per concludersi il 9 dicembre con l’ultimo confronto. La rassegna e le interviste sono a cura della pedagogista esperta in questioni di genere Alessia Dulbecco.
Tutte le interviste saranno LIVE INSTAGRAM sul profilo di Apeiron.

Per ulteriori informazioni:

APEIRON

PROGRAMMA UFFICIALE

apeiron programma facebook