Skip to main content

Interlift: addio Augsburg, arrivederci a Norimberga

L’edizione 2023 è stata l’ultima ad Augsburg. A partire dal 2025, Interlift avrà infatti una nuova sede. La “Nuova Casa degli Ascensori” sarà il Centro Esposizioni di Norimberga, nel nord della Baviera. Lo ha deciso il consiglio direttivo della VFA-Interlift e.V. insieme al comitato consultivo di Interlift, motivando il trasferimento con la necessità di aumentare gli spazi espositivi.

Intanto Interlift 2023 è tornata ai livelli pre-Covid con circa 19 mila visitatori provenienti da oltre 110 Paesi e più di 500 espositori. La notizia del trasferimento a Norimberga sembra non aver turbato gli espositori, anzi mentre la fiera era ancora in corso più di 120 espositori si sono registrati per il prossimo evento opzionando così un terzo della superficie totale disponibile.

Secondo i dati diffusi dall’organizzazione della fiera, il 90% degli espositori ha, comunque, confermato la partecipazione a Interlift 2025, solo l’1% non ha intenzione di farlo per il momento.

Il giudizio sulla fiera tedesca da parte dei visitatori professionali internazionali è stato complessivamente positivo: il 93% ha assegnato all’offerta di prodotti e servizi degli espositori il voto da “molto buono” a “soddisfacente”.

Nell’ambito del VfA Forum si è tenuto per la prima volta, il 17 ottobre, l’SBS Lift Forum 2023 che ha visto la partecipazione di Luca Incoronato e Paolo Tattoli insieme ad Andrea Raffaelli (SBS), Esfandiar Gharibaan (CEN TC 10) e Massimo Bezzi (EFESME).  Durante il  Forum si è parlato del ruolo delle PMI europee nei processi di standardizzazione e dell’impatto del nuovo Regolamento Macchine sul settore degli ascensori.

L’intervento di Luca Incoronato si è focalizzato sulla posizione della Commissione Europea circa l’esercizio delle piattaforme elevatrici senza porte e l’impatto delle stesse sul mercato italiano.  Un interessante dialogo con il pubblico ha permesso un confronto con le situazioni in Spagna, Portogallo e Svizzera. 

Paolo Tattoli, invece, ha tenuto una interessante relazione su EN 81-42 e prEN 81-41.

Lo spazio collettivo organizzato da Anacam in collaborazione con Efesme ha rappresentato un punto di riferimento importante per i visitatori. Oltre al membro di Efesme FEPYMA-Federacion Española de Asociaciones de Pequeñas y Medianas Empresas de Ascensores, hanno aderito allo spazio collettivo anche DONATI, ICM, IDEALPARK, METAL WORKING, TELESAN e VICINI & C.  

Tra gli espositori di Interlift 2023 anche le aziende associate AMC Instruments, CMA, CMF, DMG, GMV Martini, HYDROWARE, METALIFT, MONTANARI GIULIO & C., MOVILIFT, PRISMA, SCHAEFER, SIMAS, UPDINAMIC, VIMEC, WECO ITALY e WITTUR.

La prossima edizione di Interlift si terrà dal 14 al 17 ottobre 2025.

REGISTRAZIONI

PRESENTAZIONI VFA FORUM 2023

 

AMC INSTRUMENTS
ANACAM INTERLIFT2023 INAUGURAZIONE 1
ANACAM INTERLIFT2023 INAUGURAZIONE 2
ANACAM INTERLIFT2023 STAND 1
ANACAM INTERLIFT2023 STAND 2
ANACAM INTERLIFT2023 STAND 3
ANACAM INTERLIFT2023 STAND 4
ANACAM INTERLIFT2023 personalitÖ
CMA
CMF
DMG
DONATI
FEPYMA
GMV
HYDROWARE
ICM
IDEALPARK
META LIFT
METAL WORKING
MONTANARI
MOVILIFT
PRISMA
SBS Lift Forum 17 ottobre 2023 Andrea Raffaelli
SBS Lift Forum 17 ottobre 2023 Esfandiar Gharibaan
SBS Lift Forum 17 ottobre 2023 Luca Incoronato
SBS Lift Forum 17 ottobre 2023 Massimo Bezzi
SBS Lift Forum 17 ottobre 2023 Paolo Tattoli
SCHAEFER
SIMAS ELEVATOR
TELESAN
UP DINAMIC
VICINI
VIMEC
WECO
WITTUR